Faq - Quale è il criterio di fatturazione di Nuove Acque S.p.A.?

Nuove Acque S.p.A. emette, di norma, un numero minimo di bollette nell’anno differenziato in funzione dei consumi medi annui relativi alle ultime tre annualità, come di seguito precisato:

  1. N°2 bollette all’anno, con cadenza semestrale, per consumi medi annui fino a 100 mc;
  2. N°3 bollette all’anno, con cadenza quadrimestrale, per consumi medi annui da 101 fino a 1000 mc;
  3. N°4 bollette all’anno, con cadenza trimestrale, per consumi medi annui da 1001 mc a 3000 mc;
  4. N°5 bollette all’anno, con cadenza bimestrale, per consumi medi superiori a 3000 mc.

Torna alla pagina principale delle FAQ